Consigli utili per scegliere la vostra stufa

I punti seguenti vi aiuteranno a scegliere la stufa o il camino che meglio soddisfano le vostre esigenze.

Quale deve essere la potenza della stufa?

Una casa ben isolata richiede una potenza di riscaldamento di 60-70 watt per m2. Per riscaldare una superficie di 70 m2, è necessario equipaggiare un dispositivo con potenza minima di 4,5 kW.

 

Qual è il prodotto che si adatta meglio?

Per sfruttare al meglio la vostra stufa, è importante scegliere la forma e le dimensioni del dispositivo. A seconda delle esigenze, il vostro rivenditore vi aiuterà a scegliere il prodotto ILD che meglio si adatta alla vostra casa.

 

L’aria di combustione è importante?

Una stufa richiede un'alimentazione d'aria per la combustione della legna. Un’istallazione ottimale dovrebbe prendere quest’aria fuori dalla vostra casa. Questo permette di evitare depressioni che causano uscita di fumo dalla stufa e di “aumentarne” il rendimento. Una stufa che prenda aria dall’ambiente brucia aria nobile (preriscaldata) che viene sottratta e deve essere sostituita da aria esterna che nel percorso sino alla stufa raffredderà l’ambiente. 

 

Che tipo di tubi servono?

Prima di scegliere il dispositivo, è meglio conoscere il diametro e altezza della tua canna fumaria. Una canna fumaria troppo stretta o troppo corta può essere causa di un malfunzionamento.

 

Chi deve installare il mio dispositivo?

L'installazione va fatta da un professionista abilitato per assicurare il buon funzionamento della vostra stufa nel rispetto degli standard.